Festival del Cinema di Cannes: Spike Lee sarà il presidente della Giuria

Il presidente della giuria del Festival del cinema di Cannes, in programma dal 12 al 23 maggio 2020, sarà il regista americano Spike Lee. "Quando sono stato chiamato, non potevo crederci, ero felice, sorpreso e orgoglioso allo stesso tempo", ha dichiarato ilo 62eene regista, che ha poi aggiunto: "Sono onorato di essere la prima persona nella diaspora africana negli Stati Uniti ad assumere questa funzione”.

Il regista di Brooklyn, il cui vero nome è Shelton Jackson Lee, ha avuto una forte relazione con Cannes negli anni '80 con "She's Gotta Have It" e "Do the Right Thing", che ha segnato il suo primo film in concorso. Il suo ultimo film, "BlacKkKlansman", ha partecipato al festival nel 2018 e ha vinto il Grand Prix. Il film acclamato dalla critica, ha riservato a Lee una nomination all'Oscar come miglior regista, insieme a una raffica di premi.