Radio Città Futura

Ultimaora
A+ A A-

Good Deeds Day: insieme per il bene comune

good dayDal 31 marzo al 2 aprile, a Roma si svolge "Insieme per il bene comune - Good Deeds Day 2017”, manifestazione internazionale nata per diffondere la solidarietà e la pratica delle "buone azioni". Organizzata dai Centri di Servizio per il Volontariato del Lazio CESV-SPES, per 3 giorni la manifestazione coinvolgerà associazioni, cittadini, comitati di quartiere, gruppi spontanei, istituzioni, in un’azione di pulizia dei parchi cittadini, di aiuti ai più bisognosi attraverso raccolte di cibo e beni di prima necessità, di momenti di animazioni per bambini e anziani. Il tutto in stretta collaborazione con la “Maratona di Roma” e l'appuntamento con la corsa benefica non competitiva “Fun Run - la Stracittadina”, in programma nella giornata di domenica. Nell’area del Circo Massimo, punto di arrivo della “Fun Run”, gruppi di volontari animeranno la mattinata con stand, musica, spettacoli per bambini.

INSIEME PER IL BENE COMUNE

SEGUI L’INIZIATIVA ANCHE SUI SOCIAL

Facebook

Twitter



Visite: 42

Earth Hour, l’Ora della Terra

earth okL’appuntamento è per le 20.30 di sabato 25 marzo: per quell’ora è in programma l’Earth Hour, l’Ora della Terra, l’evento globale del WWF dedicato ai cambiamenti climatici che lo scorso anno ha coinvolto 178 paesi in tutto il mondo e visto la partecipazione di centinaia di milioni di persone. Cittadini, aziende, istituzioni sono invitati a spegnere simbolicamente per un’ora, dalle 20.30 di ciascun paese, le luci delle case, degli uffici e dei monumenti.

A Roma si spegneranno diversi luoghi simbolo della città e tra gli altri la Basilica di San Pietro ed il Colosseo. Per Earth Hour, si spegneranno anche le luci del Quirinale, di Palazzo Madama e di Palazzo Montecitorio. A Roma, luogo centrale della manifestazione è il MAXXI, il Museo nazionale delle arti del XXI secolo che spegnerà per la prima volta la sua facciata. Nello spazio esterno del Museo, dalle 11.00 alle 18.30, bambini e famiglie potranno aspettare l’Ora della Terra intrattenuti da giochi, esperimenti e lezioni all’aperto sul riscaldamento globale. 200 pandini di cartapesta invaderanno l’area, accompagnati da immagini e maschere di Orso polare, la specie simbolo degli effetti del cambiamento climatico.Coinvolti nell’iniziativa anche 50 ragazze/i delle scuole superiori di Roma (licei Avogadro, Cavour, Farnesina e Orazio) che affiancheranno l’associazione nelle attività .


 www.oradellaterra.org

Visite: 114

Roma blindata attende i big dell'Europa (audio)

roma blindataDecine di capi di stato e di governo e personalità europee, saranno sabato 25 marzo a Roma per celebrare i 60 anni dei “Trattati di Roma”, ovvero quel momento solenne che si consumò il 25 marzo del 1957 a in Campidoglio, che segnò la nascita della Comunità Economica Europea.

Un appuntamento di grande valore, per il rilancio stesso dell’Unione dopo la decisione britannica di abbandonarla, ma anche un motivo di grande allerta, per i timori di possibili attacchi terroristici. Sabato poi, la città sarà attraversata da manifestazioni e cortei di diverso segno, che non fanno che accentuare le preoccupazioni e l’allerta delle forze di sicurezza.

L’impianto messo a punto è quello dei “Grandi eventi”: cinquemila gli agenti in strada; oltre mille le telecamere puntate sui punti nevralgici della città; cecchini tetti; intere strade chiuse e interdette al traffico. Due le zone superblindate: la prima, la “blu”, attorno al Campidoglio,la seconda intorno al Quirinale.

Un po’ di storia...
Cadeva di lunedì il 25 marzo del 1957 quando i ministri degli esteri di sei paesi europei ( Francia, Germania, Italia, Belgio, Olanda e Lussemburgo firmarono in Campidoglio, i trattati che istituirono e disciplinarono la Comunità Economica Eurpopea (CEE) e la Comunità Europea dell’Energia Atomica (CEEA o Euratom), le carte fondamento dell’Unione Europea.

Il trattato istitutivo della Comunità economica europea, in particolare, prevedeva l'eliminazione dei dazi doganali tra gli Stati Membri, l'istituzione di una tariffa doganale esterna comune, l'introduzione di politiche comuni nel settore dell'agricoltura e dei trasporti, la creazione di un Fondo sociale europeo, l'istituzione della Banca europea degli investimenti, lo sviluppo della cooperazione tra gli Stati membri.

SPECIALE TRATTATI DI ROMA

Visite: 33

Radio Colonna

Meteo Lazio

Seguici su Facebook

Roma Citta' Futura s.c.p.a. Via Angelo Bargoni, 78 - 00153 Roma - P.Iva. 06748021000