Radio Città Futura

Ultimaora
A+ A A-

Feminism: l’editoria delle donne

banner 610x750Dall’8 all’11 marzo la Casa Internazionale delle Donne di Roma (Via della Lungara 19, Trastevere) ospita “Feminism”, la prima Fiera dell’editoria delle donne in Italia. Nel Palazzo del Buon Pastore, ex Reclusorio per donne dal ‘600, una rassegna interamente dedicata all’editoria delle donne per “mettere in evidenza, attraverso dei “Focus”, tutti i passaggi della “Filiera del libro d’Autrice”: le scelte editoriali, la stesura del testo, la produzione, la promozione, la distribuzione e l’attività critica e divulgativa di testate specifiche, sia cartacee sia ondine”. 

La rassegna è ideata e promossa da Maria Palazzesi e Giovanna Olivieri dell’Associazione Archivia, Anna Maria Crispino della rivista “Leggendaria”, Marina Del Vecchio della Casa Internazionale delle donne, Stefania Vulterini della collana “Sessismoerazzismo” di Ediesse edizioni.
La fiera verrà inaugurata l’8 marzo da Lidia Ravera e si aprirà con un appuntamento dedicato al numero di “DWF” (DonnaWomanFemme), che affronta la complessa situazione in cui si trova la Casa Internazionale delle Donne di Roma. Seguiranno numerosi altri incontri tra gli stand con settanta stand di editrici o con collane dedicate. Ci sarà anche una mostra documentaria, a cura della Biblioteca Archivia, sull’editoria a firma di donne, anche con libri rari e fuori commercio dell’’800.

Scopri di più

Meteo Lazio

Seguici su Facebook

Roma Citta' Futura s.c.p.a. Via Angelo Bargoni, 78 - 00153 Roma - P.Iva. 06748021000