Radio Città Futura

Ultimaora
A+ A A-

#FuturoalLavoro: sabato sindacati in piazza San Giovanni

cgilCgil-Cisl e Uil tornano in piazza a Roma, insieme a sostegno della piattaforma unitaria con la quale le tre confederazioni avanzano le loro proposte e” per chiedere al Governo di aprire un confronto serio e di merito sulle scelte da prendere per il Paese”. Lo faranno sabato 9 febbraio con la manifestazione nazionale unitaria #FuturoalLavoro che inizialmente prevista in piazza del Popolo è stata successivamente spostata nella piazza del sindacato, quella piazza san Giovanni, decisamente più capiente e carica di significati per la storia del movimento sindacale. Una scelta “coraggiosa2 che denota grande ottimismo sulla partecipazione. E per far si che risulti una manifestazione riuscita, massimo è in queste ore l’impegno organizzativo, soprattutto in casa Cgil che nell’occasione saluterà la prima volta da segretario di Maurizio Landini, da poco eletto alla guida della Confederazione di Corso d’Italia.

Le organizzazioni confederali Cgil, Cisl e Uil, critiche verso le politiche dell’esecutivo, chiedono azioni “per la creazione di lavoro di qualità, investimenti pubblici e privati a partire dalle infrastrutture, politiche fiscali giuste ed eque, rivalutazione delle pensioni, interventi per valorizzare gli assi strategici per la tenuta sociale del Paese, a partire dal welfare, dalla sanità, dall’istruzione, dalla Pubblica Amministrazione e dal rinnovo dei contratti pubblici, maggiori risorse per i giovani, le donne e il Mezzogiorno”.

Il concentramento dei manifestanti è previsto in Piazza della Repubblica alle ore 9.00, dove partirà il corteo che raggiungerà Piazza San Giovanni per il comizio conclusivo dei segretari generali di Cgil, Cisl e Uil, Maurizio Landini, Annamaria Furlan e Carmelo Barbagallo.

Meteo Lazio

Seguici su Facebook

Roma Citta' Futura s.c.p.a. Via Angelo Bargoni, 78 - 00153 Roma - P.Iva. 06748021000