Radio Città Futura

Ultimaora
A+ A A-

Troppo cuore: tornano le indagini del commissario Marè

QuattrucciTornano in libreria le inchieste del commissario Marè, investigatore creato dalla fantasia e dalla penna di Mario Quattrucci, scrittore romano al suo quattordicesimo giallo.Il nuovo romanzo si intitola “Troppo Cuore”, è pubblicato da Robin Edizioni, e come i precedenti dell’autore, è ambientato a Roma. Le indagini del commissario Gigi Marè questa volta ruotano intorno al delitto di una cantante jazz, Angelica, fidanzata ufficialmente con un dirigente della televisione, meno ufficialmente amante di un settantenne luminare della medicina e ci propongono un intreccio tra musica e arte, tra politica e corruzione nella sanità.

Mario Quattrucci, classe 1936, è stato impegnato per quarantacinque anni nell'attività politica e sociale del PCI. Si è occupato di pittura e teatro esordendo nella narrativa con il romanzo A Roma, Novembre. Dalla sua penna nasce Marè, un attempato disilluso ma non arreso questurino romano.

Radio Colonna

Meteo Lazio

Seguici su Facebook

Roma Citta' Futura s.c.p.a. Via Angelo Bargoni, 78 - 00153 Roma - P.Iva. 06748021000