Radio Città Futura

Ultimaora
A+ A A-

Giorgione e le stagioni del sentimento

labirLabirinti del cuore. Giorgione e le stagioni del sentimento tra Venezia e Roma. E’ il titolo della mostra costruita intorno ad un capolavoro di Giorgione, "I due amici" dal 24 giugno al 7 settembre a Roma. Il doppio ritratto di Giorgione è conservato nelle collezioni di Palazzo Venezia, dove, nell’appartamento Barbo, si sviluppa la prima sezione della mostra, dedicata alle vicende storiche e artistiche del primo ‘500. La mostra prosegue a Castel Sant’Angelo, negli Appartamenti papali, dove è allestita la seconda sezione, con altre opere provenienti da importanti musei del mondo, di grandi maestri del Cinquecento tra cui Tiziano, Tintoretto, Romanino, Moretto, Ludovico Carracci, Bronzino, Barocci e Bernardino Licinio. Il percorso espositivo comprende complessivamente 45 dipinti, 27 sculture, 36 libri a stampa e manoscritti, oltre a numerosi altri oggetti, stampe e disegni. La mostra è curata da Enrico Maria Dal Pozzolo, fra i massimi specialisti di pittura veneta fra l’età rinascimentale e barocca, con la collaborazione di un prestigioso comitato scientifico.

Labirinti del cuore è visitabile con un biglietto unico comprensivo dei due siti museali e delle due sezioni della mostra.

Visite: 133

ARTCITY Estate 2017

art 2017Oltre 100 iniziative di arte, architettura, letteratura, musica, teatro, danza e audiovisivo, ad ingresso libero nei musei e luoghi di cultura del Polo Museale del Lazio per l’intero periodo estivo . E’ ARTCITY estate 2017, un progetto di iniziative culturali, realizzato dal Polo diretto da Edith Gabrielli.

Cuore dell’iniziativa il Vittoriano. Sulla suggestiva Terrazza Italia e sul piazzale del Bollettino, dietro al cavallo in bronzo raffigurante Vittorio Emanuele II, da venerdì 9 giugno al primo settembre si terranno alle 21.00 eventi che spaziano fra musica, letteratura e cinema.
Tutti i venerdì c'è la rassegna Jazz curata da Ernesto Assante. 14 gli eventi programmati tutti i venerdì sera con i nomi più importanti del jazz italiano: Maurizio Giammarco, Enrico Rava, Fabio Zeppetella e Roberto Gatto, Rosario Giuliani, Greta Panettieri, Rita Marcotulli, Maria Pia De Vito....
E poi appuntamenti con la musica classica, l’architettura, il cinema con un grande omaggio ad Anna Magnani. Curata da Mario Sesti sarà inaugurata il 20 luglio la mostra “Anna Magnani, una vita per il cinema”.

Scopri di più

Visite: 157

Arf! Il fumetto in mostra

arfTorna a Roma, negli spazi de La Pelanda-Macro (Testaccio), ARF! festa del fumetto giunta alla sua terza edizione. Dal 26 al 28 maggio, tre giorni nel segno dei grandi autori contemporane. Tre di loro, Milo Manara, Tanino Liberatore e Paolo Eleuteri Serpieri, saranno protagonisti di altrettante lectio magistralis.

Ideato e organizzato da Daniele “Gud” Bonomo, Paolo “Ottokin” Campana, Stefano “S3Keno” Piccoli, Mauro Uzzeo e Fabrizio Verrocchi, il festival prpopone anche cinque grandi mostre esclusive a partire da «MACROMANARA - Tutto ricominciò con un’estate romana» (dal 26 maggio al 9 luglio 2017). Una grande esposizione dedicata al Maestro dell’eros Milo Manara e in particolare al suo rapporto con Roma e il cinema, da Caravaggio e i Borgia alla Cinecittà di Federico Fellini e le sue grandi dive. Esposte opere anche di: Sara Pichelli, la superstar tutta italiana che disegna per la Marvel Comics e che ha firmato il manifesto ufficiale di questa edizione 2017 del Festival; Bianca Bagnarelli, già fondatrice di Delebile Edizioni e autrice per l’inglese Nobrow; Gigi Cavenago disegnatore di Dylan Dog. Ed ancora, una mostra collettiva di quattro artisti francesi (Cosey, Keramidas, Loisel e Tébo) dedicata a Topolino e alla Disney.
Tra le sezioni del Festival anche quest'anno l'area dedicata alle opportunità professionali, ed uno spazio per i più piccoli (per loro ingresso gratuito fino ai 12 anni) con un ricco programma di laboratori creativi curati da alcuni dei più rinomati illustratori italiani, letture ad alta voce, disegni, giochi e tanti libri a disposizione di tutti.
Non mancheranno le MASTERCLARF! vere e proprie classi (a numero chiuso) con le super star del fumetto italiano, per tutti coloro che vogliono imparare a scrivere, disegnare e colorare fumetti. Da venerdì a domenica saliranno in cattedra, tra gli altri Tito Faraci (Disney), Zerocalcare & Rita Petruccioli, Giuseppe Palumbo (Astorina/Diabolik), Diego Cajelli (Sergio Bonelli) oltre agli stessi autori in mostra Gigi Cavenago e Sara Pichelli.

ARF! «Festival di storie, segni e disegni» #ARF3
26-27-28 maggio 2017 - MACRO Testaccio La Pelanda
Piazza Orazio Giustiniani n° 4, Roma.
Orario: 10.00-20.00
Biglietti: giornaliero € 10,00 - abbonamento 3 giorni € 20,00

Visite: 187

Roma Citta' Futura s.c.p.a. Via Angelo Bargoni, 78 - 00153 Roma - P.Iva. 06748021000