Radio Città Futura

Ultimaora
A+ A A-

Lotito in Sinagoga: Famo sta sceneggiata (audio)

fiori Il vice rabbino ci sarà? Solo il rabbino c'è? Non valgono un c... questi. Tu hai capito come stamo? Famo 'sta sceneggiata....''.
A parlare così è Claudio Lotito prima della visita di martedì in Sinagoga, decisa a seguito della vicenda degli insulti antisemiti degli ultra laziali. Frasi che il presidente della Lazio ha pronunciato a bordo dell’aereo che lo stava riportando a Roma, che lo stesso Lotito ha smentito, inchiodato però alle sue responsabilità da una registrazione inequivocabile della quale il quotidiano Il Messaggero è venuto in possesso.
Lotito, accompagnato da una delegazione del club e da due calciatori, nella giornata di martedì ha deposto una corona di fiori sotto la lapide commemorativa delle vittime dei deportati di Roma alla Sinagioga di Roma, in assenza di rappresentanti della comunità ebraica. Quei fiori poi sono stati gettati nel Tevere.

Roma Citta' Futura s.c.p.a. Via Angelo Bargoni, 78 - 00153 Roma - P.Iva. 06748021000