Radio Città Futura

Ultimaora
A+ A A-

Ranieri al Quirino con Sepe alla regia

ranieriMassimo Ranieri torna in palcoscenico sotto la guida di un grande regista: Giancarlo Sepe. Dal 19 al 31 marzo è in scena al Teatro Quirino di Roma, con un adattamento, de “Il gabbiano (à ma mère)” di Anton Cechov. Un incontro tra due protagonisti assoluti del teatro italiano per mettere in scena uno dei testi teatrali tra i più noti e rappresentati di sempre, in un nuovo adattamento firmato dallo stesso Sepe. “Quarant'anni fa – ha raccontato Ranieri parlando del suo rapporto con il regista- Sepe mi propose di fare “Tom Jones” dal romanzo di Fielding , poi ci siamo inseguiti più volte, ma solo ora siamo riusciti a lavorare assieme e costruire questo spettacolo, di cui lui ha scritto molto di quel che recito io, attore che in camerino rifletto, racconto, rispecchiandomi e talvolta interagendo con chi sta interpretando in scena il lavoro di Cechov". In scena Caterina Verteva. Con lei Pino Tufillaro, Federica Stefanelli, Martina Grilli, Francesco Jacopo Provenzan.

Visite: 205

Alice dei Momix: a Roma in prima mondiale

alice 3Arrivano i Momix a Roma ed è, come sempre, l’occasione per parlare di un “evento impedibile”. Ma l’appuntamento di quest’anno con la compagnia di ballerini-acrobati guidat da Moses Pendleton è ancor più evento. Dal 20 febbraio al 3 marzo al teatro Olimpico proporranno infatti in prima mondiale la loro visione di Alice, la celebre fiaba di Lewis Carroll. Lo spettacolo è proposto nell’ambito della nona edizione del Festival Internazionale della Danza di Roma organizzato dall’Accademia Filarmonica romana e dal teatro capitolino. Un debutto che conferma il forte legame artistico che da tanti anni lega la compagnia, il Teatro e l’Accademia di cui Moses Pendleton creatore e direttore artistico della compagnia è – unico coreografo ad esserlo - Accademico dal 2012.
Si annuncia un suggestivo spettacolo, di fusione fra danza, luci, costumi, proiezioni, che lo stesso Pendleton presenta così: "Vedo Alice come un invito a inventare, a fantasticare, a sovvertire la nostra percezione del mondo, ad aprirsi all’impossibile. Il palcoscenico è il mio narghilè, il mio fungo, la mia tana del coniglio".
Lo spettacolo sarà in tournée in Italia per tutto il mese di marzo toccando le città di Trieste (Teatro Rossetti, dal 6 al 10), Cremona (Teatro Ponchielli, il 16-17) e Torino (Teatro Alfieri, dal 20 al 24).

 

Visite: 305

Le Musichall in tour: a Roma

brachettiLe Musichall di Torino,il teatro delle varietà con la direzione artistica di Arturo Brachetti, sbarca a Roma. Dal 10 al 20 gennaio, un’eclettica formazione di 14 artisti, porterà in scena sul palcoscenico del Teatro Vittoria (Piazza S.Maria Liberatrice 10, Roma -Testaccio) “Le Musichall in tour". Su un palco, che potrebbe essere quello di un kabarett della Berlino degli anni ’30, guidati da un Maestro di Cerimonie, una compagnia di cantanti malinconici, acrobati improbabili, soubrette, comici, illusionisti disillusi e ballerine di can can daranno vita ad uno spettacolo insolito , leggero, comico e dissacrante ..

 Dal 10 al 20 gennaio 2019 ore 21 - domenica 13 e 20 ore 17.30; mercoledi 16 ore 17.00

Visite: 255

Meteo Lazio

Seguici su Facebook

Roma Citta' Futura s.c.p.a. Via Angelo Bargoni, 78 - 00153 Roma - P.Iva. 06748021000