Radio Città Futura

Ultimaora
A+ A A-

Don Giovanni e l'Orchestra di Piazza Vittorio

piazza 2"Don Giovanni, come un redivivo Cab Calloway in un immaginario Cotton Club, in un’ambientazione dal gusto anni’ 20, dirige la sua orchestra e il suo destino...." . E' il Don Giovanni nella lettura dell’Orchestra di Piazza Vittorio in scena dal 9 al 18 novembre al Teatro Olimpico di Roma. Il dramma giocoso di Mozart viene proposto in una produzione dell’Accademia Filarmonica Romana (in coproduzione con Les Nuits de Fourvière di Lione e con Fondazione Teatro di Napoli – Teatro Bellini) partendo dall'idea di un Don Il palcoscenico è un luogo "carico di energia, luce e vita dove i musicisti, posti su appositi piani sfalsati in altezza, che delimitano uno spazio a sviluppo circolare tagliato da una parete di pannelli specchianti, si muovono quali protagonisti nelle loro fughe musicali e esistenziali".

Visite: 56

Beppe Fiorello: Penso che un sogno così...

fiorello modugnoBeppe Fiorello torna nei teatri italiani con "Penso che un sogno così...", spettacolo, campione di incassi dal 2013, dedicato al grande cantante e attore Domenico Modugno. Sarà a Roma , al teatro Ambra Jovinelli dal 25 al 28 ottobreTutto ebbe inizio con il grande successo della fiction televisiva "Volare - La grande storia di Domenico Modugno", diretta da Riccardo Dilani. Poi lo spettacolo teatrale con centianaia di serate in tutt’Italia, ma anche negli Stati Uniti. Nello spettacolo Fiorello si sdoppia: racconta suo padre e le molte somiglianze con Domenico Modugno, raccontando se stesso e le sue passioni. Ma ciò che più appassiona gli spettatori è Fiorello che canta Modugno ed i suoi indimenticabili successi:"Lu minaturi", "Vecchio frac", "La lontananza" e "Volare". “Salgo a bordo del deltaplano delle canzoni di Domenico Modugno – dice Beppe Fiorello - e sorvolo la mia infanzia, la Sicilia e l’Italia di quegli anni”. gioco di specchi".

Visite: 76

Inventaria, la festa del teatro off

Inventaria 2018A Roma, sino al 10 giugno, 25 compagnie teatrali daranno vita alla ottava edizione del "Festival Inventaria - La festa del teatro off". E’ l'evento di chiusura della stagione teatrale capitolina che punta la sua attenzione sulla drammaturgia contemporanea e sulla pluralità dei linguaggi. Il Festival si svolge nei quattro principali teatri off di tre diversi quartieri della Capitale: Teatro Argot Studio e Teatro Trastevere (Trastevere), Carrozzerie_n.o.t (Ostiense) e Teatro Studio Uno (Torpignattara).

Visite: 537

Roma Citta' Futura s.c.p.a. Via Angelo Bargoni, 78 - 00153 Roma - P.Iva. 06748021000