Radio Città Futura

Ultimaora
A+ A A-

Teatro Eliseo: Beckett apre la nuova stagione

glauco mauriGlauco Mauri e Roberto Sturno tornano a Beckett. Diretti da Andrea Baracco, saranno in scena dal 26 settembre al Teatro Eliseo, con “Finale di partita”, per aprire la stagione del teatro romano. Il testo è uno dei più significativi di tutta l’opera di Samuel Beckett e ci parla “dell’insensatezza della condizione umana”. Gli attori agiscono in una stanza senza mobili, dove filtra una luce grigiastra; i personaggi sono Hamm, cieco e su una sedia a rotelle, i suoi genitori Nagg e Nell, senza gambe e conficcati in due bidoni della spazzatura, e il suo servitore, Clov, che non può sedersi mai…

Visite: 19

Globe Theatre: il 22 giugno apre la stagione

960x400 globeAl Silvano Toti Globe Theatre di villa Borghese la stagione si apre il 22 giugno. Sette gli spettacoli in calendario: dal 22 giugno al 2 luglio apre “Troppu trafficu ppi nenti”, uno spettacolo in cui lo scrittore Andrea Camilleri e il regista Giuseppe Dipasquale si sono divertiti a mettere in scena un testo scritto in messinese che ricorda molto il Troppo rumore per nulla di Shakespeare. A grande richiesta , il direttore artistico del teatro, Gigi Proietti, nella sua veste di attore, dal 7 al 16 Luglio, presenterà “Edmund Kean” di Raymond FitzSimons; dal 21 luglio al 6 agosto Daniele Pecci porta in scena “Enrico V”, mentre a metà agosto torna sul palco, dal 9 al 20 agosto, “Sogno di una notte di mezza estate” a firma di Riccardo Cavallo. Dal 24 agosto al 10 settembre è la volta de “Il mercante di Venezia”, regia e traduzione di Loredana Scaramella, seguito, dal 15 settembre all'1 ottobre, dal “Macbeth” di Daniele Salvo. “Much ado about nothing” è il nuovo spettacolo in lingua inglese che chiuderà la stagione e andrà in scena dal 5 al 15 ottobre con la regia di Chris Pickles.

Visite: 615

Festival Dominio Pubblico: la città agli under 25

dominio pubblicoDal 30 maggio al 4 Giugno 2017, negli spazi interni ed esterni del Teatro India (Lungotevere V. Gassman, 1), si svolge la quarta edizione del Festival Dominio Pubblico, un vero e proprio festival della creatività Under 25. In programmam 50 eventi tra spettacoli teatrali e di danza, audiovisivi, arti visive e concerti nel teatro, con alcuni eventi programmati in spazi più periferici come il Cinema Aquila e il Teatro Quarticciolo di Roma.Tra gli ospiti internazionali, la rassegna ospita Takoua Ben Mohamed, fumettista e graphic journalist tunisina ideatrice del “fumetto intercultura” che dal 2 al 4 giugno negli spazi interni del Teatro India presterà la sua esperienza in un vero e proprio laboratorio live, a ingresso libero. Il 2 giugno in concerto la band romana Inna Cantina Sound.

Visite: 227

Roma Citta' Futura s.c.p.a. Via Angelo Bargoni, 78 - 00153 Roma - P.Iva. 06748021000