Radio Città Futura

Ultimaora
A+ A A-

L’isola degli schiavi. Al Piccolo Eliseo

Fresi e gli altriDal 22 marzo al 9 aprile , va in scena al Teatro Piccolo Eliseo “L’isola degli schiavi”, un testo di grande attualità per essendo stato scritto circa 3 secoli fa, nel 1725 da Pierre de Marivaux per i Comici italiani di Parigi. Scritto prima della Rivoluzione francese, pur senza immaginare i grandi rivolgimenti sociali che ne seguirono, propose al pubblico di allora un gioco teatrale che molto aveva a che vedere con l’imminente Rivoluzione: la possibilità per dei servi di prendere il posto dei loro padroni, facendo risaltare tutte le malefatte che erano stati costretti a tollerare. Il tutto si svolge su un’isola dove, a seguito di un naufragio si ritrovano Ificrate e il suo servo Arlecchino, Eufrosine e la sua serva Cleante. Sull’isola, un gruppo di schiavi, governati da Trivellino, ha fondato una singolare repubblica, in cui i servi scambiano il loro posto con quello dei padroni e sono liberi di vendicarsi dei torti subiti.

Roma Citta' Futura s.c.p.a. Via Angelo Bargoni, 78 - 00153 Roma - P.Iva. 06748021000