Radio Città Futura

Ultimaora
A+ A A-

Saved: in scena la desolazione delle periferie (audio)

saved 2x2Sino al 10 dicembre al Teatro Vascello di Roma va in scena in prima assoluta “Saved” di Edward Bond, per la regia di Gianluca Merolli.
Scritta nel 1965, la storia è ambientata nella periferia londinese di quegli anni, ma ha la capacità di raccontare l’emarginazione, la desolazione e la violenza che percorre ancora oggi le periferie delle grandi metropoli. Il testo prende le mosse da un delitto efferato - un neonato lapidato in carrozzina per mano del padre e dei suoi amici – e racconta le vicende di luoghi dove non ci sono buoni o cattivi, ma uomini e donne che hanno smarrito l'innocenza e che conoscono un solo mezzo pee farsi strada: la crudeltà.
“Non è un testo psicologico, in cui rintracciare i processi mentali che portano al delitto efferato- ci ha detto il regista - tanto meno un testo morale, in cui ricercare le ragioni del singolo in relazione alla comunità. E' una tragedia le cui domande hanno una matrice fortemente politica”.

Ecco l'intervista a  Gianluca Merolli...

 

 

Note di regia, locandine e immagini 

Scopri di più sull'autore, Edward Bond

Roma Citta' Futura s.c.p.a. Via Angelo Bargoni, 78 - 00153 Roma - P.Iva. 06748021000