Radio Città Futura

Ultimaora
A+ A A-

Foga oratoria

puglia“Non abbiamo paura di sparire, ma di avere un parlamento con le solite facce da c….” E’ capitato anche questo nell’aula del Senato della Repubblica! Il senatore del Movimento 5 Stelle, Sergio Puglia, nel suo intervento nella discussione sulla legge elettorale si è lasciato andare a un'espressione decisamente sopra le righe. Sorpresa tra i pochi senatori presenti in aula, compresi i suoi colleghi di partito, e immediata la reazione del presidente Grasso, con il quale Puglia si è poi scusato. Ma anche nel porgere le scuse Puglia è incappato in una nuova gaffe: il senatore infatti ha detto: "Mi è scappato un “epitetelo”, anziché epiteto.

Radio Colonna

Meteo Lazio

Seguici su Facebook

Roma Citta' Futura s.c.p.a. Via Angelo Bargoni, 78 - 00153 Roma - P.Iva. 06748021000