Radio Città Futura

Ultimaora
A+ A A-

Salvagente di jeans

salvaIl tessuto di jeans, è noto, si caratterizza per essere robusto e resistente. Ma mai, fino ad oggi almeno, nessuno ha pensato di poterlo utilizzare come salvagente. Nessuno salvo un, tedesco di 30 anni, Arne Murke , rimasto per più di tre ore in mare dopo essere caduto dalla sua barca a vela di 12 metri, al largo della baia di Tolaga, in Nuova Zelanda, aggrappato ad un salvagente di jeans da lui realizzato. Come ha fatto? Lo ha raccontato lui stesso ad un giornale locale: ''Per fortuna conoscevo il trucco della Navy Seal (i corpi speciali della marina Usa, ndr). Così, mi sono sfilato i pantaloni, ho fatto dei nodi alle estremità e li ho trasformati in un galleggiante". Grazie a questa trovata, Murke è riuscito a rimanere a galla fino all'arrivo dei soccorsi.

Meteo Lazio

Seguici su Facebook

Roma Citta' Futura s.c.p.a. Via Angelo Bargoni, 78 - 00153 Roma - P.Iva. 06748021000