Radio Città Futura

Ultimaora
A+ A A-

1968/2018: Il Piper celebra i Pink Floyd

pink floyd518 e 19 aprile, anno 1968: tra le storiche mura del Piper Club di Roma, per 4 indimenticabili concerti risuonarono le note, allora molto sperimentali, di una band che ha fatto la storia: i Pink Floyd. Sul palco del locale di via Tagliamento salirono 4 musicisti poco conosciuti dal pubblico del Piper di allora, che si accingevano a scrivere pagine indelebili della storia della musica: Roger Waters, Rick Wright, Nick Mason, con la fresca presenza di David Gilmour, intervenuto pochi mesi prima a colmare quella che da lì a poco sarebbe diventata la definitiva assenza di Syd Barrett. Quattro esibizioni in due giorni, che per anni furono avvolte in un alone di mistero: quando la band si affermò, in molti infatti si chiesero se quei concerti si svolsero davvero. Testimonianze e documenti e gli stessi ricordi recenti di Roger Waters hanno però allontanato ogni dubbio.
Per ricordare quell’evento, ma anche per salutare la ritrovata vitalità del Piper, restituito alla città dopo aver rischiato la chiusura, il 19 aprile si svolgerà una serata-omaggio ai Pink Floyd, con un concerto ed una mostra. A riproporre le hit dei Pink Floyd saranno Eugene & The Pink Floyd Sound, ovvero Giacomo Anselmi (chitarre, voce), Giovanni Di Caprio (chitarre), Fabio Fraschini (basso), Giovanni Gregori (batteria), capitanati da Eugenio Valente aka Eugene (voce, tastiere).
Insieme al live anche la mostra a cura de THE LUNATICS, associazione che raggruppa alcuni tra i più famosi collezionisti italiani dei Pink Floyd.
Ingresso 15 euro, tavoli 30 euro (minimo 5 persone)..

Info & Prenotazioni: 068555398 - 3357152715 - 3755494795
PIPER CLUB - Via Tagliamento 9, Roma 

locandina

 

Radio Colonna

Meteo Lazio

radiojeans

Seguici su Facebook

Roma Citta' Futura s.c.p.a. Via Angelo Bargoni, 78 - 00153 Roma - P.Iva. 06748021000