Radio Città Futura

Ultimaora
A+ A A-

#BastaAtac: la campagna social per il referendum

basta ATACSi muove per le strade di Roma con la fascia tricolore, presentandosi ai passanti come la sindaca di Roma. Ad una prima distratta occhiata a qualcuno sembra proprio Virginia Raggi, ma non è lei. E’ una sosia della sindaca, “ingaggiata” dai Radicali di Roma per vestire i panni della sindaca in una campagna spot volta a promuovere il Referendum sull’Atac in programma nella Capitale il prossimo 11 novembre. Negli spot satirici promossi dal comitato Sì Mobilitiamo Roma, la finta Raggi si aggira per i quartieri di Roma, convinta che i tempi di attesa alle fermate di Atac possano essere occupati al meglio per leggere un libro, o che il caldo insopportabile dei bus senza aria condizionata sia in realtà l’occasione per una comoda sauna.L’obiettivo della campagna è quello “di accendere i riflettori sull’appuntamento referendario del prossimo 11 novembre e stimolare una volta per tutte il Comune a informare adeguatamente i romani”. Il Referendum sul trasporto pubblico, primo referendum d’iniziativa popolare da quando esiste Roma capitale, avrà luogo l’11 novembre a seguito delle 33mila firme raccolte da Radicali più di un anno fa.Ai cittadini romani verrà chiesto di scegliere se lasciare ad Atac la gestione del servizio, o se metterlo a gara sotto il controllo del Comune. 

 Scopri di più

 

 

 

Visite: 21

A Roma per Giulio. Al Teatro India

regeni"A Roma per Giulio”, è il titolo dell’evento in programma il 3 ottobre  al Teatro India - Teatro di Roma, nel ricordo di Giulio Regeni, il ricercatore torturato ed ucciso in Egitto. Organizzata dall'attore e regista Lorenzo Lavia, insieme alle attrici Arianna Mattioli e Luna Vincenti, la serata vuole offrire attraverso letture, racconti, canzoni, spunti di riflessione “su una vicenda oscura e drammatica – dicono gli organizzatori - che ci riguarda tutti". Sarà anche l’occasione per accogliere nella Capitale i protagonisti della ciclostaffetta “Verità per Giulio Regen”. La serata, moderata dal direttore di Radio3 Marino Sinibaldi comincia alle 20.30, presenti i genitori di Giulio e il legale della famiglia.
Tante le adesioni di artisti ed esponenti del mondo della politica e del giornalismo: Valerio Mastandrea, Massimo Ghini, Simone Cristicchi, Ambra Angiolini, Maria Pia Calzone, Roy Paci, Francesco Montanari, Filippo Nigro, Giovanni Caccamo, Stefano Fresi, Antonello Fassari, PIF, Lucia Lavia, Emma Dante, Daniele Vicari, Têtes de Bois, Skuba Libre Beppe Giulietti, Luigi Manconi ….

Ingresso libero.

Visite: 74

Corri con Stefano

corri conNove anni fa all'ospedale Pertini di Roma moriva Stefano Cucchi. Aveva 31 anni, si trovava in custodia cautelare, e la sua morte, per la famiglia conseguenza di un brutale pestaggio in carcere, ha dato origine a un caso di cronaca giudiziaria, che si trascina sino ai giorni nostri, che ha coinvolto alcuni agenti delle forze dell’ordine e alcuni medici del carcere di Regina Coeli. 

Nel ricordo di Stefano, domenica 7 ottobre all'Ex Cartiera Latina di Roma (via Appia Antica 42), torna "Corri con Stefano”, memorial organizzato dall'Associazione Stefano Cucchi Onlus, fondata dalla sorella di Stefano, Ilaria Cucchi, insieme al Comitato Promotore Memorial Stefano Cucchi e a Uisp Roma.

La mattina sarà dedicata alla gara podistica, una competitiva di 6 chilometri e una non competitiva di 3 chilometri, che avrà inizio alle ore 10.00, in serata, dalle 21.00, il Memorial proseguirà con musica e dialoghi insieme all'Orchestraccia e a Militant A e Pol G (Assalti Frontali) e con Ilaria Cucchi, l'avvocato Fabio Anselmo, e gli attori Alessandro Borghi e Jasmine Trinca, protagonisti di "Sulla Mia Pelle", il film che racconta gli ultimi sette giorni di Stefano Cucchi, che proprio in queste settimane sta raccogliendo un grande successo.

Nel corso della serata, verrà assegnato il “Premio Diritti Umani Stefano Cucchi”.
Quest'anno il Memorial è realizzato col patrocinio della Regione Lazio e vede la collaborazione della Uisp Roma e di tante associazioni e movimenti impegnate nella tutela dei diritti umani.

Visite: 43

Roma Citta' Futura s.c.p.a. Via Angelo Bargoni, 78 - 00153 Roma - P.Iva. 06748021000