Verso il green pass rafforzato: domani cabina di regia e Consiglio dei ministri

Si dovrebbe tenere domani la cabina di regia sulle nuove misure anti-Covid allo studio del governo in vista del Consiglio dei ministri che, secondo fonti dell'esecutivo, si dovrebbe tenere sempre domani. Sul tavolo, tra le altre cose, l'obbligo di terza dose per i sanitari e la riduzione della validità del green pass da 12 a 9 mesi. Con il sostegno delle Regioni, il governo lavora a una stretta per limitare le attività ricreative dei non vaccinati.
Per il ministro della Pubblica amministrazione, Renato Brunetta, i non vaccinati ". Potranno fare solo casa-lavoro, natiuralmente con il tampone e non potranno andare al ristorante e al teatro" .

In vista del Cdm, il leader della Lega Matteo Salvini ha convocato in videoconferenza i governatori della Lega. "Si lavora insieme con il Governo- ha detto - con buonsenso per evitare chiusure, eccessive complicazioni per gli italiani e messaggi allarmistici. Grande cautela anche a tutela dei bambini". Secco il no di Salvini ad ipotesi di Green Pass per gli under 12.